Categorie
diritti fondamentali greenpass

GREEN PASS: GLI ESERCENTI NON POSSONO RICHIEDERE IL DOCUMENTO DI IDENTITA’

E’ costretta ad ammetterlo la stessa Ministra Lamorgese, affermando che l’unico obbligo imposto agli esercenti è quello di verificare il possesso di regolare “green pass” non potendo spingere oltre la propria indagine sino alla richiesta di esibizione del documento di identità.

Stupisce che tale precisazione venga fornita in modo del tutto postumo all’entrata in vigore dell’obbligo (6 agosto 2021) lasciando i titolari di ristoranti, bar, palestre, piscine, ecc. nella totale incertezza sul comportamento da tenere, con ulteriore grave ostacolo alla conduzione della propria attività, già provata economicamente da prolungati mesi di lockdown.

Infatti, il potere di identificazione dei cittadini con richiesta di esibizione di un valido documento di identità, secondo quanto previsto dall’art. 4 del Testo Unico di Pubblica Sicurezza e dall’art. 651 del codice penale, è attribuito solo ed esclusivamente agli Ufficiali ed Agenti di pubblica sicurezza.



ARTICOLO 21 COSTITUZIONE
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

PREAMBOLO AL CODICE DEONTOLOGICO FORENSE
Nell’esercizio della sua funzione, l’avvocato vigila sulla conformità delle leggi ai principi della Costituzione, nel rispetto della Convenzione per la salvaguardia dei diritti umani e
dell’Ordinamento comunitario.

ARTICOLO 24 COSTITUZIONE
Tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi.. La difesa è diritto inviolabile in ogni stato e grado del procedimento.

ARTICOLO 113 COSTITUZIONE
Contro gli atti della pubblica amministrazione e’ sempre ammessa la tutela giurisdizionale dei diritti e degli interessi legittimi dinanzi agli organi di giurisdizione ordinaria o amministrativa. Tale tutela giurisdizionale non puo’ essere esclusa o limitata a particolari mezzi di impugnazione o per determinate categorie di atti. La legge determina quali organi di giurisdizione possono annullare gli atti della pubblica amministrazione nei casi e con gli effetti previsti dalla legge stessa.

2 risposte su “GREEN PASS: GLI ESERCENTI NON POSSONO RICHIEDERE IL DOCUMENTO DI IDENTITA’”

Buongiorno avvocato Franchi,

sono quasi due anni che mi chiedo senza risposta, di come il cervello di tanti professionisti, imprenditori e “illuminati” vari compreso mio cugino, noto avvocato penalista di Pistoia, sia stato seppellito senza nemmeno celebrarne il funerale.

Ma anche quello di milioni di persone plagiate e spaventato da chi vuole distruggere l’umanita’.

Lei, l’avvv.Polacco, i due avvocati sardi Linda Corrias e Francesco Scifo che come sapra’ il TAR del Lazio ha dichiarando illegittimo il DPCM Conte sull’obbligo della mascherina a scuola per gli under 12 e pochi altri, hanno fatto qualcosa per far valere i diritti degli italiani.

Grazie per il suo impegno, se c’è qualcosa che il singolo cittadino possa fare oltre che firmare le petizioni a riguardo, me lo faccia sapere.

Dio la benedica

Un saluto

Silvia Vaiani

________________________________

"Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...