Categorie
diritti fondamentali

E’ legittimo il sistema PagoPa?

A tutela dei Diritti delle Persone

E’ strumento esclusivo di pagamento?

In un recente articolo, “Lo Spid non sostituisce la carta“, abbiamo avuto modo di precisare come l’utilizzo dell’identità digitale non sia affatto un obbligo, ma una facoltà concessa ai cittadini per poter usufruire dei servizi on line offerti dalle pubbliche amministrazioni.

Abbiamo anche precisato come gli enti siano obbligati a prestare la propria attività a favore dei medesimi anche mediante i canali tradizionali di comunicazione e di accesso.

Tale ultima possibilità non deve comportare maggiori difficoltà e maggiori costi per l’utenza.

Queste considerazioni derivano, anzitutto, dal buon senso, ovviamente, ma si tratta anche di conclusioni chiaramente desumibili da norme scritte nel nostro ordinamento: a tal fine basti citare gli articoli 38 del DPR. 445/2000, 3 bis del D.lgs 82/2005, 24 del D.L. 76/2020, senza dimenticare i fondamentali articoli 2, 3 e 97 della nostra Costituzione, da noi commentati nell’articolo sopra richiamato.

View original post 716 altre parole

Di Avv. Mauro Franchi

Membro di Praesidium, osservatorio giuridico costituito in Parma per la tutela dei diritti costituzionali dei cittadini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...