Categorie
diritti fondamentali

Segregazione anziani nelle RSA: nessuna giustificazione

Approfondimenti e iniziative

Intollerabile la loro situazione.

L’obbligo del possesso delgreenpassrafforzato, (ovverosia da vaccinazione o guarigione), per far visita ai propri cari ricoverati nelleRSA, è previsto dall’art. 1 bis, comma 1 ter del D.L. 44/2021.

Si tratta di unanorma illegittima, radicalmentelesiva della dignitàdella persona umana, e come taleincostituzionale.

Alcuna giustificazionevi era per la suaintroduzionenel nostro ordinamento, così cometanto meno ora essa può essere tollerata.

L’odiosità della normarisiede nell’aver voluto far leva sugliaffetti,segregando gli anzianinelle RSA,coartando, così alla vaccinazione i famigliari, impedendogli, altrimenti, di far loro visita.

Infatti, per il raggiungimento dello scopo ditutela dei soggetti fragiliera, ed è, sufficiente il possesso delclassico tampone negativo nelle 48 ore, del resto comunemente ammesso in diverse situazioni dall’art. 9 del D.L. 52/2021.

Quantaingiustificata sofferenzasi è inflitta…

View original post 367 altre parole

Di Avv. Mauro Franchi

Membro di Praesidium, osservatorio giuridico costituito in Parma per la tutela dei diritti costituzionali dei cittadini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...