Categorie
diritti fondamentali

Dal primo novembre medici e sanitari reintegrati sul lavoro

Approfondimenti e iniziative

Conferenza Stampa del Governo di oggi pomeriggio lunedì 31 ottobre

RIAMMISSIONE IN SERVIZIO DEI SANITARI DAL PRIMO NOVEMBRE 2022

Dal primo novembre, i medici ed i sanitari sono reintegrati sul lavoro, in virtù dell’anticipo della scadenza stabilita al 31/12/2022 originariamente fissata dal D.L. 44/2021.

EFFICACIA ED ADEMPIMENTI PER LA RIAMMISSIONE IN SERVIZIO

Pur non disponendo del testo del provvedimento si può con ogni probabilità desumere che l’efficacia della riammissione debba considerarsi quale effetto immediato ex lege, senza la necessità di un provvedimento specifico di revoca della sospensione da parte dell’ordine di appartenenza. I soggetti interessasti, quindi, dovranno presentarsi dal 2 novembre presso la propria struttura per riprendere regolare servizio. I professionisti autonomi, potranno riprendere dalla predetta data ad erogare i propri servizi nei confronti della clientela.

MOTIVAZIONI POSTE ALLA BASE DELL’ANTICIPO DELLA SCADENZA

L’anticipo della scadenza dell’obbligo è stato motivato dal ministro, in questo modo:

  • quadro epidemiologico mutato;

View original post 190 altre parole

Di Avv. Mauro Franchi

Membro di Praesidium, osservatorio giuridico costituito in Parma per la tutela dei diritti costituzionali dei cittadini

Una risposta su “Dal primo novembre medici e sanitari reintegrati sul lavoro”

Dovrebbero essere cancellate tt le leggi e decreti fatti da scellerati,tt le persone sospese dal lavoro devono essere risarciti dai mancati stipendi

"Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...