Categorie
carabinieri greenpass scuola

In quale ipotesi va chiesto l’intervento dei Carabinieri

Si ha notizia di episodi del tutto deplorevoli in cui le persone non vaccinate sono sottoposte ad indebite pressioni.

In questi casi, in cui si perpetrano a loro danno i possibili reati di sequestro di persona, violenza privata e estorsione, va chiesto, da parte della vittima l’immediato intervento dei carabinieri al fine di far cessare ed accertare il reato.

Le fattispecie di cui si è avuto notizia sono le seguenti:

  • Pressioni esplicite su minori alla vaccinazione
  • Discriminazione alunni e studenti mediante destinazione dei non vaccinati in apposite sezioni
  • Minaccia di non prestare cure se non ci si vaccina
  • Mancato rilascio di certificato di esenzione quando dovuto
  • Pressioni al rilascio del consenso informato

Per gli insegnanti che devono firmare il contratto:

A prescindere dal possesso del green pass hanno diritto a sottoscrivere ed avere il contratto. Se viene loro opposto rifiuto si perpetra il reato di ritorsione a loro danno.


ARTICOLO 21 COSTITUZIONE
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

PREAMBOLO AL CODICE DEONTOLOGICO FORENSE
Nell’esercizio della sua funzione, l’avvocato vigila sulla conformità delle leggi ai principi della Costituzione, nel rispetto della Convenzione per la salvaguardia dei diritti umani e
dell’Ordinamento comunitario.

ARTICOLO 24 COSTITUZIONE
Tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi.. La difesa è diritto inviolabile in ogni stato e grado del procedimento.

ARTICOLO 113 COSTITUZIONE
Contro gli atti della pubblica amministrazione e’ sempre ammessa la tutela giurisdizionale dei diritti e degli interessi legittimi dinanzi agli organi di giurisdizione ordinaria o amministrativa. Tale tutela giurisdizionale non puo’ essere esclusa o limitata a particolari mezzi di impugnazione o per determinate categorie di atti. La legge determina quali organi di giurisdizione possono annullare gli atti della pubblica amministrazione nei casi e con gli effetti previsti dalla legge stessa.



10 risposte su “In quale ipotesi va chiesto l’intervento dei Carabinieri”

Signor Andrea buonasera purtroppo non possiamo fondare una sorta di coordinamento interforze per andare contro quella porcheria che sta attuando il governo, essendo militari il nostro lavoro è coprire il territorio 24 ore su 24 con tutto quello che ne deriva cosicché non puoi fare nemmeno uno sciopero generale e questo il governo lo sa benissimo così dribla qualsiasi posizione assunta Probabilmente moltissimi di noi quando hanno fatto il giuramento ” FORSE PENSAVANO AD ALTRO ? BOOI! Il mio comportamento in questo periodo e mi passi la parola ( SOVVERSIVO ) perché ho giurato alla costituzione Italiana, alle sue leggi e non sicuramente a un governo. Purtroppo la maggior parte dei miei colleghi di qualsiasi forza armata compreso i militare non condividono il mio pensiero per motivi lavorativi personali ,anche per questo che siamo arrivati dove ci troviamo, bastava una piccola cosa, essere tutti uniti e far sentire anche la nostra voce, qualcosa di più avremmo raggiunto Come dicevo nel mio post precedente sono sotto scacco per un eventuale trasferimento d’ufficio, potrebbe essere esecutivo come no, solo il futuro non troppo lontano mi darà una certezza, certo che, mia moglie e mia figlia di anni 10 sono consci di quello che potrebbe succedere, ma io sono del mio parere e rimarrò sempre del mio pensiero.

"Mi piace"

In alcune situazioni i Carabinieri si sono comportati molto bene e hanno fatto rispettare la legge. Se ci fossero situazioni in cui non è avvenuto, allora si deve far sapere.

"Mi piace"

Se dovesse capitarmi di essere in un mercatino e mi chiedono il green pass, sotto il cielo e l’aria di Nostro Signore, faccio un esempio di un caso normale che potrebbe capitare a chiunque… so benissimo come devo comportarmi: innanzitutto nome e cognome del richiedente: di solito è un essere umano/servo zelante/esecutore degli ordini del momento/obbediente burocrate uscito dalla tana dell’anonimato: con la mia richiesta non è più anonimo.
Poi tiri fuori il regolamento, oh sono sicura lo avrà sul telefonino oppure un cartaceo su un tavolino , o in tasca: su tratta di un comunicato del Comune oppure di un nuovo decretino di draghi e compagnia fatto magari qualche notte prima. Poi cosa faccio: chiamo i CARABINIERI, e nel frattempo chiamo l’avvocato, da denunciare una persona in più in meno non mi fa differenza, da denunciare un sopruso e una bugia, una discriminazione insolente e inaccettabile, di questi tempi non mi fa più né caldo né freddo: nell’attesa dei carabinieri, nell’attesa che l’avvocato mi risponda perché ovviamente sono molto impegnati per cose più importanti, quello che un po’gli tremano le gambe perché io RESTO LÌ IN ATTESA….mi fa passare : vada , vada ed io entro nel mercatino, sotto il cielo nuvolo, sotto le piccole gocce di pioggia, respirandi l’aria che ancira non sobo riusciti a comprare e rido, rido e rido perché il lupo passa in mezzo alle pecore e il pastore non ha neanche il bastone per cacciarlo, se l’è dimenticato perché credeva di non averne bisogno. Il mondo è bello perché è vario e perché gli uomini non sono tutti servi codardi, creduloni e paurosi che scappano appena c’è il bau bau , altolà, chi va là.
Comunque chiamerò sempre i CARABINIERI, loro devono difendere i nostri diritti calpestati, anche quando si tratta pur di inezie assurde : la moltitudine ha imcominciato ad accettare le piccole ingiustizie : adesso devono accettare quelle ben più grandi. Buona giornata e buona passeggiata nel centro della mia città MODENA, LA MIA PIAZZA, LA MIA GHIRLANDINA, I MIEI MERCATINI, sono entrata e sono andata persino a mangiare un gelatone.

"Mi piace"

Salve Sig. Carlo, penso che la sua condotta sia lodevole e vorrei che vi fossero più appartenenti alle FF.OO. capaci di rifiutarsi di assecondare questa farsa criminale come fa Lei. Mi chiedevo se non vi sia la possibilità di unirvi in una sorta di “coordinamento interforze”, sia pur non ufficiale, di tutti quelli che, consci del giuramento fatto al momento di entrare nel Corpo o Arma di appartenenza, desiderino continuare ad esservi fedeli, senza accettare di piegarsi alle disposizioni dittatoriali di un governo palesemente al servizio di poteri sovranazionali e antitaliani, cosa per la quale mi auguro debbano un giorno rispondere davanti a un tribunale e davanti alla Storia. Nessuno di voi ha mai giurato fedeltà a un governo, ma alla Costituzione e alle sue Leggi, e nel momento in cui queste ultime vengono calpestate da un governo, è soltanto quello a dover finire sul banco degli imputati. Sarebbe necessario che vi rendeste in qualche modo “riconoscibili” dai cittadini, sebbene mi renda perfettamente conto che formalmente rischiereste forse l’accusa di “eversione”, quando in realtà attualmente sono proprio i reali eversori ad avere il controllo della cosiddetta “legalità”. Ma il momento è quantomai grave e abbisogna di scelte radicali, di chiare e nette prese di posizione.

Piace a 1 persona

Buongiorno cry1911 mi sono iscritto come tanti di voi a movimento difesa e diritti perché sono contro a tutto questo scempio e illeggittimita’ che tocca un po’ tutti noi, dai vaccinati e non come il sottoscritto. Le do’ pienamente ragione sul giuramento che ho fatto ormai da 30 a questa parte, ma questo va e decadere quando vengono lesi dei diritti con inganni che il governo, illuminari, dottori, virologi, epidemiologici attuano contro il popolo a piccole dosi ma durature nel tempo. Purtroppo a mi dispiace dirlo e darle pienamente ragione che ci sono molti nelle forze dell’ordine che accettano tutto quello che accade andando contro i cittadini. Io non sono ben visto dai miei superiori perché ho scoperto le carte in tavola rifiutandomi di fare alcuni controlli tra l’altro ordinati, controlli contro la mia etica professionale con il rischio di ripercussioni e trasferimento essendo un militare. Quasi tutti i giorni la solita domanda ” HA FATTO IL VACCINO ” e come tutta risposta che non lo farò assolutamente. Ora attendo il mio futuro tra poco più di 15 giorni. Detto tutto questo allungandomi, concordo con il suo pensiero e con il pensiero di tanti altri che come noi tengono alta la voce per dei nostri diritti che ci sono stati tolti e calpestati.

Piace a 2 people

Sign.Carlo, come dice lei fa parte dell’arma..,…quindi immagino , che abbiate giurato sulla costituzione…, Allora sapete benissimo che quello che stanno facendo ,va oltre ogni limite…..ma nonostante ciò, vedo molti dell’arma ,che invece che stare dalla.parte dei cittadini, sono contro i cittadini. . Se tutti fossimo uniti ,contro questa schifezza ,ne saremmo già usciti da un po’. Ma questo è il mio pensiero

"Mi piace"

Buonasera Franco io faccio parte dell’arma e le posso confermare che in primis i carabinieri non sono cani del padrone che tra l’altro frase che non acceto assolutamente. Detto questo, in caso di intervento sanno benissimo come svolgere il proprio lavoro pur sapendo di avere le mani legate visto la situazione. Le posso dire che quando vengono lesi dei nostri diritti la prima cosa è fare intervenire una pattuglia di qualsiasi forza dell’ordine i quali agenti accertatori hanno l’obbligo di generalizzare sia la parte lesa che la controparte che volontariamente o no lede la persona, dopodiché mediante uffici preposti si redigere una denuncia – querela. Con queste poche parole ora saprà come comportarsi e le faccio notare che anche i carabinieri sanno cosa fare. Buona serata

Piace a 1 persona

Rivolgersi hai carabinieri……. Sono con molte perplessità. I carabinieri, 1) non sanno nemmeno cosa stanno facendo. 2) sono i cani del padrone,ed il padrone non è il popolo.

Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...