Categorie
sindacato di azione

ADERISCI AL “SINDACATO DI AZIONE” CONTRO IL GREEN PASS

Modulo preadesione “SINDACATO DI AZIONE”

Manda la Tua preadesione, senza alcun vincolo, al nascente Sindacato di Azione

L’invio dei dati non comporta alcun obbligo, essendo solo una preadesione al Sindacato.

Chi presta la sua preadesione verrà ricontatto fornendo tutte le informazioni e documenti necessari al fine di permettere una decisione libera, chiara e consapevole.

PRIVACY: i dati forniti saranno utilizzati solo ed esclusivamente per le finalità indicate con divieto di cessione a terze parti. Sono riconosciuti tutti i diritti di cui al GDPR 2016/976. La cancellazione dei dati forniti è esercitabile in qualsiasi momento. Titolare e responsabile del tratamento: Avv. Mauro Franchi.

PER CANCELLAZIONI: mandare mail a: azioni@movimentodifesadiritti.com

A difesa dei diritti di libertà di tutti i lavoratori dipendenti ed autonomi, sia pubblici che privati, sanitari, studenti, insegnanti e genitori.

Appare ormai del tutto urgente, vista l’inerzia dei sindacati tradizionali, procedere alla costituzione di una nuova forza sindacale che si faccia portavoce di tutti coloro che ad oggi sono abbandonati a se stessi.

Stiamo assistendo ad uno spettacolo intollerabile: chi nutre legittimi e fondati dubbi nei confronti della campagna vaccinale è ora ricattato sul posto di lavoro, mettendo seriamente a rischio oltre che la sua sopravvivenza, anche quella dei suoi figli e famigliari.

Si tratta di tanti lavoratori e lavoratrici, sia dipendenti che autonomi e liberi professionisti, che stanno subendo una palese discriminazione ed umiliazione sul posto di lavoro, con la consapevolezza, poi, che l’unico scopo del green pass altro non è che costringere le persone alla vaccinazione.

Che dire, inoltre, della situazione di tanti sanitari, studenti ed insegnanti che già da diverso tempo stanno subendo sulla loro pelle questa assurda situazione?

Inoltre, che dire dei ragazzi a cui è impedito di praticare sport?

Che dire dei bambini che non possono essere accompagnati dai genitori all’inserimento al nido e materne?

Che dire, infine, delle palesi invasioni di privacy e discriminazioni subite dagli scolari e studenti a cui in classe è stato chiesto se sono vaccinati oppure no?

A tutto questo occorre dire basta, in modo pacifico ma assolutamente forte, chiaro, fermo e netto!

Occorre dire basta oggi, non domani!

Scopo del SINDACATO DI AZIONE non è fare politica o teoria ma agire:

Se non te la senti di mandare una diffida contro il green pass lo farà il SINDACATO DI AZIONE al tuo posto, così come potrà assumere ogni più opportuna iniziativa di cui segnalerai l’esigenza o di cui ne ravviserà direttamente la necessità, tutelandoti fino in fondo.

Il SINDACATO DI AZIONE agirà in modo concreto a tutela dei diritti di tutti gli aderenti, siano essi

  • Dipendenti pubblici e privati
  • Sanitari
  • Insegnanti e docenti
  • Studenti
  • Genitori e nonni

ed altri ancora.

Senza alcun impegno, manifesta la tua pre adesione e ti contatteremo fornendoti tutte le informazioni necessarie per l’adesione effettiva.


17 risposte su “ADERISCI AL “SINDACATO DI AZIONE” CONTRO IL GREEN PASS”

Anche il nuovo sindacato Fisi si sta dando da fare, perché non sarebbe opportuno collaborare al fine di ottenere lo stesso risultato?

"Mi piace"

Ho contratto il coronavirus a giugno di quest’anno sono fisioterapista entro dicembre dovrei fare una dose di vaccino…ma perché? Non ditemi che i medici non sanno che io a differenza di coloro che si sono sottoposti alla vaccinazione ho più anticorpi di loro… COMUNQUE IO NON SONO INTENZIONATA A SOTTOSTARE AI LORO RICATTI

"Mi piace"

Non ho mai ottenuto nessun aiuto da nessuno. Avvocati che si impegnano di questa faccenda sono irraggiungibili. Io sono operatrice socio sanitario. Noi abbiamo Aut già domenica 10. Ho deciso, lunedì 4 vado a fare vaccino, non posso fare altrimenti. Siamo in affitto, ho la bambina. Il mio sindacato mi ha girato le spalli subito. CGL. Che schifo. Adesso mi tolgo dal di là

"Mi piace"

C’è già il sindacato FISI che ha proclamato lo sciopero generale dal giorno 15 ottobre ad oltranza. Ci si
può unire.

"Mi piace"

L’unica cosa dà fare tutta la politica italiana . Di sedersi à un tavolo è fare marcia indietro sul green pass . I vaccini devono essere faccoltativi , chi à paura dei vaccini bisogna trovare delle cure con dei farmaci , allo studio sono 4/5 categorie di farmaci . Sempre con la massima collaborazione.

"Mi piace"

In questo momento in cui ci sentiamo davvero soli e allo sbando, sarebbe bello sentirsi tutelati da un vero sindacato che ci possa rappresentare e dare voce alle ingiustizie che stiamo subendo

Piace a 1 persona

Buongiorno, Ho già dato la mia adesione al riguardo, risulta? Sennò la rimando. Vorrei anche alcune informazioni. Ho scaricato il modulo di diffida contro green pass ma vorrei alcune delucidazioni. Ci sono altri che lo fanno o l’hanno fatto? Che probabilità c’è che si riesca ad ottenere qualcosa? C’è bisogno che mi affianchi un avvocato? Io sono una dipendente pubblica e dal 15 ottobre mi si complica la vita, già di mio complicata perché sto facendo una cura molto costosa che lo Stato non riconosce per una mia patologia. Ho provato a chiedere l’esenzione dal vaccino ma finora non sono riuscita. Dover fare un tampone ogni 48 ore per poter lavorare è un qualcosa di abominevole, non so quanto potrò resistere, oltre che per lo stress, soprattutto dal punto di vista economico. Ma non voglio dargliela vinta a quei farabutti. Mi scuso per lo sfogo. Resto in attesa di vostra gentile risposta e saluto cordialmente Maria Mattioli Chieti Tel. 340 125 4720

Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...