Categorie
dati scientifici varianti video

Analisi del virologo G. Vanden Bossche sui possibili effetti delle attuali vaccinazioni di massa

Pubblichiamo un allarmante video del virologo Vanden Bossche in merito ai drammatici scenari che si potrebbero verificare a causa delle attuali vaccinazioni di massa.



8 risposte su “Analisi del virologo G. Vanden Bossche sui possibili effetti delle attuali vaccinazioni di massa”

Peccato che questo Van der Bossche non si confronti con noi virologi microbiologi biologi immunologi etc.Peccato che i dati statistici dicano già tutto sulle morti….ormai sono passati due anni e problematiche non se ne vedono a parte la percentuale di morti bassissima prevista.Attualmente i morti per e di covid sono 5378000 esclusi i numeri di Africa e Asia!!!!

"Mi piace"

Il libero pensiero spaventa!!! La storia si ripete !!! Galileo Galilei insegna !!!
Prontamente la stampa filo… ha definito questa vicenda una fake news. Abbiamo già potuto constatare come le ” voci fuori dal coro ” vengano soppresse e screditate, declamando un articolato quanto contorto discorso in cui la scienza e la cieca fiducia in essa, siano sempre al centro della questione, senza tuttavia produrre alcun dato a supporto ( è così perché dev’essere così ! ) oppure, presentando dati prontamente filtrati e confezionati in modo da dare un’idea di incontrovertibilità alle loro affermazioni.
La storia sarà chiamata a testimone in nome della SCIENZA.

"Mi piace"

Io e la mia famiglia siamo contro questo vaccino ma ci sembra di predicare nel deserto. Anzi siamo quasi considerati degli eretici Io futuro è incerto e lo scenario spaventoso

"Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...